Quiz di Misure


Ci sono 56 domande, di cui 22 verificate!

In un oscilloscopio digitale è possibile:
  • visualizzare solo segnali periodici
  • visualizzare anche segnali periodici
  • visualizzare segnali con tempo di salita idealmente nullo
  • visualizzare segnali a duty cycle tendente a zero
Un voltmetro digitale basato su un convertitore a doppia integrazione (doppia rampa) è uno strumento:
  • insensibile a qualunque disturbo
  • sensibile ai disturbi a 50Hz e suoi multipli
  • insensibile ai disturbi a 50Hz purché il tempo di integrazione sia pari a 100ms
  • insensibile ai disturbi a 50Hz purché il tempo di integrazione sia pari a 10ms
Con un voltmetro di classe 1 e fondo scala a disposizione pari a 3V, 30V e 300V si misura una tensione di circa 5V: l'incertezza relativa di misura è pari aPerché?
  • 0.6V
  • 6%
  • 0.6%
  • 1%
Per mezzo del ponte di Wheatstone in figura ( https://i.imgur.com/TxSoZVB.png ) si vuole misurare la resistenza Rx il cui valore sarà pari a Vcc
  • (R2/R1)*R3*Vcc
  • (R1/R2)*R3*Vcc
  • (R2/R1)*R3
  • (R1/R2)*R3
Il valor efficace di un segnale ad onda quadra fra -5V e 5V con duty cycle del 20% è pari a:Perché?
  • -2V
  • 5V
  • dipende dal tipo di tester analogico utilizzato
  • nessuna delle precedenti
La resistenza di ingresso di un voltmetro digitale ideale è equivalente a:Perché?
  • un corto circuito
  • un circuito aperto
  • una resistenza da 10 MΩ
  • una resistenza da 1MΩ
Un voltmetro digitale utilizzato per misurare una tensione costante di circa 2V presenta i seguenti fondo scala: 1V, 6V, 10V. Sapendo che l'incertezza è espressa come δV=(0.01% Vlettura + 0.005% Vfs). L'incertezza è pari a:Perché?
  • 0.5 mV
  • 5 mV
  • 50 mV
  • 500 mV
Un segnale sinusoidale di ampiezza 1V e frequenza di 1 MHz viene misurato per mezzo di un frequenzimetro a misura diretta che utilizza un tempo di misura Tg = 0.1 s L'incertezza di misura:Perché?
  • dipende solo dall'incertezza del campione di frequenza interno al frequenzimetro
  • è indipendente dal tempo di misura Tg
  • è pari a 10 Hz
  • non è possibile valutarla con i dati dell'esercizio
Quale tra le seguenti affermazioni è vera per una sonda compensata passiva per oscilloscopi:
  • si usa per filtrare i segnali di ingresso
  • può essere compensata solo dal costruttore
  • aumenta la frequenza del segnale in ingresso
  • diminuisce l'effetto del carico strumentale
In un voltmetro numerico a doppia rampa l'effetto di un disturbo sinusoidale è nullo se:
  • La frequenza del clock interno è elevata
  • La frequenza del disturbo è bassa rispetto alla frequenza di clock
  • Il rapporto tra la durata del tempo di integrazione ed il periodo del disturbo è un numero intero
  • Il rapporto tra la durata del disturbo e la durata del periodo di integrazione è minore di 1
Un voltmetro a doppia rampa con tempo di integrazione di 10ms è insensibile ai disturbi alla frequenza di:
  • 10Hz
  • 30Hz
  • 50Hz
  • 300Hz
Affinché un frequenzimetro a misura diretta di frequenza abbia una incertezza assoluta di quantizzazione pari a 0.1Hz occorre utilizzare:
  • un tempo di misura (tempo di gate) 0.1 s
  • un tempo di misura (tempo di gate) 1 s
  • un tempo di misura (tempo di gate) 10 s
  • dipende dalla frequenza del segnale da misurare
Il valore efficace di un segnale a forma d'onda quadra fra 0 V e +5V con duty cycle del 40% è pari a:Perché?
  • 5V
  • 2.5 V
  • 3.16 V
  • 2V
Indicare quale affermazione è vera riguardo la sonda compensata per oscilloscopioPerché?
  • può essere compensata solo da un laboratorio di taratura
  • può essere compensata utilizzando un'onda quadra
  • può essere compensata solo in fase di fabbricazione
  • può essere compensata da chiunque acquisendo un segnale costante noto
Un voltmetro analogico sulla portata di 100 V misura la tensione di un alimentatore indicando 20V. Sapendo che l'incertezza strumentale della misura è pari al 10%, la classe dello strumento valePerché?
  • classe 1
  • classe 5
  • classe 2
  • nessuna delle precedenti
In un oscilloscopio digitale (DSO) di buona qualità :
  • si utilizzano solo convertitori AD ad integrazione
  • si utilizzano convertitori AD di tipo flash ad alta risoluzione (n bit >= 14)
  • si utilizzano convertitori AD di tipo flash con tempi di conversione dell'ordine di qualche ms
  • si utilizzano convertitori AD di tipo flash con tempi di conversione dell'ordine di qualche ns
Un segnale a forma d'onda quadra ha valore massimo pari a Vp e valore minimo pari a -Vp. Il duty cycle del segnale è del 40% e il valore medio è pari a -6V. Di conseguenzaPerché?
  • Vp è pari a 30 V
  • Vp è pari a -30 V
  • non posso determinare Vp
  • il valore efficace è pari a -6V
Indicare quale affermazione è vera riguardo un voltmetro basato sullo schema a doppia rampa
  • il voltmetro è insensibile ai disturbi se si adottano particolari accorgimenti sul tempo di integrazione
  • il valore di lettura dipende da R e C usati nel circuito di integrazione
  • il voltmetro è insensibile ai disturbi se si adottano particolari accorgimenti riguardo la tensione di riferimento utilizzata nel circuito di integrazione
  • il valore di lettura non dipende dalla tensione di riferimento
Un voltmetro digitale ha a disposizione due portate: 10 V e 100 V. L'incertezza è espressa secondo la formula binomia ±(0.01% Vletto + 0.005% Vfs). Nel misurare una tensione di 5V
  • non posso valutare l'incertezza in quanto non conosco la resistenza di ingresso
  • l'incertezza strumentale è di 5.1 mV
  • l'incertezza strumentale è di 1 mV
  • l'incertezza strumentale è di 100 mV
Il circuito equivalente di ingresso di un oscilloscopio corrispondePerché?
  • ad una resistenza di ingresso di 1M con, in serie, una capacità  di circa 20 pF
  • ad una resistenza di ingresso di 1M con, in parallelo, una capacità di alcune decine di picofarad
  • ad una resistenza di ingresso di 1M con, in serie, una capacità  di circa 20 mF
  • idealmente corrisponde ad un corto circuito
Quanto vale la resitenza R ottenuta ponendo in serie due resistori uguali da 10k, conosciuti con un'incertezza relativa pari al 10%?Perché?
  • R = 20k, 20%
  • R = 10 k, 10%
  • R = 20k, 10%
  • nessuna delle precedenti risposte
Un voltmetro digitale con portata di 10 V misura la tensione di una batteria da 1.2 V. Sapendo che l'incertezza strumentale della misura è espressa come dV = 0.005% Vletto + 0.0004% Vfs, l'incertezza è pari aPerché?
  • 10 mV
  • 1 mV
  • 0.1 mV
  • nessuna delle precedenti
Il selettore d'ingresso di un oscilloscopio riporta le seguenti modalità di accoppiamento di un canale di misura: AC, DC, GND. Indicare la affermazione corretta:Perché?
  • L'accoppiamento AC permette di utilizzare la rete di alimentazione in alternata come trigger esterno.
  • L'accoppiamento DC permette di visualizzare la sola componente continua del segnale in ingresso.
  • L'accoppiamento DC permette di visualizzare la componente alternata e la componente continua del segnale in misura.
  • L'accoppiamento GND permette di passare da una misura differenziale ad una misura rispetto a massa.
Un resistore incognito Rx è misurato con il metodo voltamperometrico ottenendo i seguenti risultati: Vm=(3.123 ± 0.032)mV, Im=(10.01 ± 0.05)µA. La potenza dissipata dal resistore è pari a:
  • ( 31.3 ± 0.5 ) nW
  • ( 31.26123 ± 0.46891 ) nW
  • ( 31.3 nW ± 3%)
  • Nessuna delle precedenti
Un generatore di segnale ( Rg = 50Ω ) è impostato per produrre una sinusoide a 100 Hz ed ampiezza pari ad 1 V. Indicare l'affermazione corretta fra le seguenti:
  • Utilizzerò la sonda compensata perché, grazie ad essa, aumenta la capacità del cavo di collegamento in modo da poter aumentare la banda di misura
  • Utilizzerò la sonda compensata perché, grazie ad essa, la banda di misura dell'oscilloscopio non è più limitata dall'amplificatore di ingresso dell'oscilloscopio
  • Utilizzerò una sonda compensata per poter attenuare di 10 dB il segnale rendendolo compatibile con la dinamica di ingresso dell'oscilloscopio
  • Non utilizzerò una sonda compensata ma un cavo qualunque lungo anche 10m
Un voltmetro in AC a vero valore efficace permette di misurare
  • il valore efficace qualunque sia la forma del segnale di ingresso
  • il valore medio di un segnale sinusoidale
  • il valore di picco di un segnale sinusoidale
  • il valore efficace di un segnale sinusoidale purché l'utente moltiplichi la lettura per la costante strumentale pari a 1.11
Avete a disposizione due condensatori uguali da 100 pF. Sapendo che l'incertezza relativa di ciascun condensatore è pari al 20%, quanto vale l'incertezza relativa della capacità ottenuta ponendo in serie i due condensatori?
  • 20%
  • 5%
  • 10%
  • 15%
Date tre misure a, b e c con a compatibile con b e b compatibile con c:Perché?
  • a è sicuramente compatibile con c
  • a è sicuramente incompatibile con c
  • la misura b deve essere ripetuta
  • non si hanno informazioni sufficienti per stabilire compatibilità o incompatibilità tra a e c
L'indice di classe di uno strumento coincide con l'incertezza relativa percentuale quando:Perché?
  • lo strumento è impiegato in corrispondenza del suo valore di fondo scala
  • lo strumento è impiegato in corrispondenza del suo valore di inizio scala
  • lo strumento è impiegato in corrispondenza del doppio del suo valore di fondo scala
  • nessuna delle risposte precedenti
Quale dei seguenti esempi rappresenta il calcolo dell'incertezza con espressione errata, associata al parametro in misura Y, secondo il modello deterministico?Perché?
  • Y = X1 + X2 -> δY = δX1 + δX2
  • Y = X1 + X2 - X3 -> Y = δX1 + δX2 - δX3
  • Y = X1*X2*X3 -> δY = δX1/X1 + δX2/X2 + δX3/X3
  • Y = 10X1 -> Y = 10δX1
Indicare quale delle seguenti affermazioni non è corretta:Perché?
  • L'incertezza non è mai nulla
  • I dispositivi che realizzano materialmente il confronto sono a loro volta affetti da incertezze
  • I campioni non sono mai affetti da incertezze
  • Quella che non è descritta dal modello si chiama incertezza intrinseca del misurando
Si misura l'ipotenusa h di un triangolo rettangolo di base a=20 cm e altezza b=15 cm. Le incertezze di misura sono δa=3mm e δb=3mm. Quanto misura l'ipotenusa?
  • h = (25±3)cm
  • h = 25.0 cm, ±3%
  • h = (25±2)cm
  • h = 25.0 cm, ±0.3%
La potenza assorbita da un bipolo alimentato in corrente continua è stata misurata con il metodo voltamperometrico. La misura ottenuta con il voltmetro è Vm =(100±1)V e quella con l'amperometro è Im =(1±0.01)A. Indicare la misura della potenza assorbita Pm.
  • Pm = (100±20) W
  • Pm = (100±2) W
  • Pm = (100±20) mW
  • Pm = 100 W ±0.2%
Di una stessa lunghezza sono state eseguite 3 misure: A=5 m±10mm, B=5m±5mm, C=4.9m±5mm. Si può affermare che:
  • A e B sono uguali;
  • C è sicuramente errata;
  • B e C sono compatibili;
  • A e B sono compatibili;
Quanto vale l'incertezza relativa della capacità ottenuta ponendo in serie due condensatori uguali da 10 pF, conosciuti con un'incertezza relativa pari al ±10%
  • 20%
  • 5%
  • 10%
  • 15%
Un voltmetro riporta la seguente incertezza δV=±(0.1%Vletto+0.03%Vfs). Con un fondoscala di 10V ed una lettura di 5V l'incertezza assoluta vale:
  • 8mV
  • 80mV
  • 800mV
  • nessuna delle precedenti
In un oscilloscopio digitale il campionamento deve essere in tempo equivalente se si desidera osservare l'andamento di un segnale
  • periodico
  • non periodico
  • con tempo di salita molto veloce
  • se la banda dell'oscilloscopio è molto ampia
Il circuito di ingresso di un oscilloscopio digitale è costituito da:
  • da una resistenza di 1M in parallelo ad una capacità di circa 10uF
  • da una resistenza di 1M in serie ad una capacità di circa 15pF
  • da una resistenza di 10M in parallelo ad una capacità di circa 15pF
  • da una resistenza di 1M in parallelo ad una capacità di circa 15pF
Un voltmetro a doppia rampa con tempo di integrazione di 1ms è insensibile ai disturbi alla frequenza di:
  • 50Hz
  • 100Hz
  • 1kHz
  • dipende dalla tensione di riferimento
In un voltmetro a doppia rampa la lettura dipende:
  • dalla tensione di riferimento
  • dalla costante di tempo dell'integratore
  • dalla capacità presente nel circuito di integrazione
  • dalla resistenza presente nel circuito di integrazione
L'incertezza relativa di quantizzazione in un frequenzimetro a misura diretta
  • peggiora se aumenta la frequenza da misurare
  • migliora se aumenta la frequenza da misurare
  • migliora se aumenta la frequenza del quarzo presente nel frequenzimetro
  • nessuna delle precedenti risposte è esatta
L'incertezza relativa di quantizzazione in un frequenzimetro a misura indiretta
  • migliora se aumenta la frequenza da misurare
  • migliora se il rapporto segnale-rumore è il più alto possibile
  • migliora se la frequenza del quarzo è la più bassa possibile
  • nessuna delle precedenti risposte è esatta
Quale tra le seguenti affermazioni è falsa per una sonda compensata passiva per oscilloscopi:
  • la relazione ingresso-uscita della sonda idealmente non dipende dalla frequenza
  • può essere compensata utilizzando un'onda quadra
  • viene compensata solo dal costruttore
  • diminuisce l'effetto del carico strumentale
Si sta eseguendo con un frequenzimetro numerico una misura diretta di frequenza che nominalmente è di 100 kHz. La frequenza di clock del frequenzimetro vale 10 MHz ± 1x10-7. Quanto deve durare la misurazione per avere una risoluzione di 1x10-6?
  • 0.1 s
  • 0.5 s
  • 1 s
  • 10s
Si misura una resistenza con tecnica volt-amperometrica. La tensione V ai capi della resistenza vale V=5V± 1,5% e la corrente nella resistenza vale I = (0,5 ±0,01) A. Il valore della resistenza è:
  • R =100Ω ± 3.5%
  • R =100Ω ± 0.35%
  • R =10Ω ± 0.35%
  • R =10Ω ± 3.5%
Uno strumento elettronico è indicato con 3.5 cifre. Ciò significa che:
  • Il display contiene 4 cifre, di cui quella più significativa può assumere tipicamente solo valore 0 o 1
  • Il display contiene 3 cifre più il segno (+ o -)
  • Il display contiene 5 cifre dopo il punto decimale
  • Il display contiene 4 cifre, di cui quella più significativa può assumere solo valori 0 o 5
Calcolare il valore e l'incertezza della resistenza ottenuta dalla serie delle 3 resistenze seguenti:R1=100Ω (1%), R2 =1000Ω (2%), R3 =2000Ω (2%)
  • Req = 3100Ω; dReq = 61Ω
  • Req = 3100Ω; dReq = 23Ω
  • Req = 2000Ω; dReq = 5Ω
  • Req = 3100Ω; dReq = 41Ω
Indicare quale dei seguenti amperometri può misurare una corrente di circa 5 A con una incertezza non superiore allo 0.1%
  • elettromeccanico: portata Ip = 5 A e classe 1
  • digitale: portata Ip = 5 A e incertezza assoluta δI = 0.03% Lettura + 0.02% Portata
  • elettromeccanico: portata Ip = 10 A e classe 0.1
  • digitale: portata Ip = 10 A e incertezza assoluta δI = 0.3% Lettura + 0.02% Portata
Quale tra le seguenti affermazioni è vera per una sonda compensata passiva per oscilloscopi?
  • si compensa per mezzo di un segnale ad onda quadra.
  • è parte integrante dell'attenuatore calibrato.
  • deve essere compensata dal costruttore.
  • si usa per filtrare i segnali di ingresso.
Un voltmetro ideale ha:
  • Resistenza di ingresso che tende ad infinito per non perturbare il circuito in misura
  • Una caduta di tensione nulla ai suoi capi per non perturbare il circuito in misura
  • Un indice di classe molto elevato
  • Una incertezza di lettura nulla
Hai letto tutte le domande!